Las letras de la canción India (2004)

(Paolo Conte)
India, dal dolce ambrato color
guardi l’amor come un signor
Indio, che sembra sia copiato in cartoleria
da una decalcomania.

Fuori grida l’indiana città
attualità, velocità...
india, un sorriso ha
fra i tuoi capelli di dea
una selvaggia azalea...

e il mondo colonial...
si crede intellettual...
come un teatro in silenzio...

e il mondo colonial...
si crede spiritual...

Ah India, di raffinata poesia
lascia che sia
la storia tua...
seta del dondolio
delle movenze d’oblio
dell’orientale fruscio...

e il mondo colonial...
si crede spiritual...

india, dolce aromatica dea
tu sei l’idea di un’azalea
india...

Versiones oficiales

Elegia (Album, 2004)
Posición: 12
Duración: 3:50