Le texte de la chanson Fandango (2014)

(Paolo Conte)
Non mi toccare, non farmi tornare da te
non mi guardare, non farmi pensare più a te

Copriti bene, su lucidi ghiacci starai
come una statua di luna, se mi scorderai

Dormi e le stelle ti dicano quello che vuoi
che vuoi sentire dagli altri, spiegare non sai

Versions officielles

Snob (Album, 2014)
Position dans le disque: 6
Durée: 3:55