Il testo della canzone Nina (2010)

(Paolo Conte)
Mi porti frutta fresca e color
t'ingegni a darmi amor
t'ingegni a darmi amor
mi parli un'italiano d'amor
furtivo e tentator
gentile come un fior

Nina che splendor
Nina del mio amor
Nina che splendor
Luna

Luna che splendor
Luna del mio amor
Ah, luna che splendor
Nina

Che bel vestito giallo, ti sta
da Dio sulla tua pelle
scura sta da Dio
una collana nera ti fa
pił strega e pił poesia
pił strega e pił poesia

La tua maestra a scuola, la sera
si prende la corriera
e fa un po' di borsa nera
Passavano i carretti nel sole
e tu arrivavi qui
da me venivi qui

Nina che splendor
Nina del mio amor
Nina che splendor
Luna

Luna, che splendor
Luna del mio amor
Luna che splendor
Nina

Versioni ufficiali

Nelson (Album, 2010)
Posizione: 5
Durata: 3:40